Storia di artigiani...

Nel 1968, nel molino dei fratelli Calvetti, si decise di provare qualcosa di nuovo e particolare, affiancare alla produzione di farina di mais la produzione di “ polenta pronta ”.

Prodotta e confezionata in modo del tutto artigianale veniva venduta a pochi negozi della zona.

Nel 2001, i fratelli Calvetti, raggiunto il sogno della pensione, cedevano l'attività alla società odierna.

Dopo un anno di affiancamento nasceva così “Polenta Val dell'Agno s.n.c. di Povolo C & C.

Produzione polenta
Produzione polenta

Fasi di lavorazione

La lavorazione avviene completamente in modo artigianale, come ci è stato tramandato.

Da un'attenta ricerca abbiamo selezionato solo le migliori farine di mais,  le misceliamo accuratamente per rendere il nostro prodotto unico.

Versata dell'acqua in paioli di alluminio e portata in temperatura, viene immessa la farina a pioggia che, lentamente, coagula.

Una volta raggiunto il termine di cottura, la polenta, viene immessa  in stampi di acciaio e lasciata riposare a temperatura ambiente per 24 ore, fino al completo raffreddamento, facendo si che l'acqua evapori al suo interno in modo naturale, senza fretta.

Tagliata in tranci di vari formati da 1000 g. e 500 g. viene confezionata e stoccata a magazzino.

© Copyright 2018 Polenta Val dell'Agno S.n.c. All rights reserved